BLOGGER TEMPLATES - TWITTER BACKGROUNDS

venerdì 9 luglio 2010

Domani è il mio compleanno.

Non ti arriva il mio pensiero, non ti arriva,
non ti arriva..
non ti arriva.
E il tuo mi arriva, mi arriva e mi perseguita.
Mi domando da giorni.. ti è mai arrivato il mio pensiero?
Ti sono mai entrata dentro?
Perchè sei scappato?
Ma ci sono mai stata ? Quando mi baciavi ci sono mai stata?
Eri un sogno?
Perchè voglio sempre cio che non posso avere?
Perchè desidero sempre cio che non è mio,
perchè desidero te che non sei, che non vivi, che sei morto quanto me,
vivo quanto me,
di quel vivo stanco, baciato dalla disperazione.
Baciato dall'amore incondizionato,
scheggiato da graffi modellati,
modellati sulla pelle mia.
Il tuo amore per lei,
il.. tuo .. amore.. per lei.. Mi rende affamata.
Chi diavolo è lei?
Sarà bella? Quanto più di me?
Il suo animo quanto è più intenso del mio?
Ma lei vive,
o muore.. come me?
Di che colore sono i suoi occhi? E i suoi pantaloni quanto sono più piccoli dei miei?
Magra... magra... magra...
Anche se fosse grassa, se fosse grassa.. Per me sarebbe più leggera, più fine di me.
Se fosse bella, io la vedrei bellissima, e non odierei lei, odierei me.
Odierei me, mi farei la colpa di non essere lei.
Odierei me sempre e comunque, solo che ora ho una scusa in più per farlo.



Sono come il vetro, trasparente e delicato.




Domani compio quindici anni, domani ho una tempesta in più, e spalle troppo piccole.
Domani sarò quella di oggi, quella di oggi con qualche parola in più, con qualche malattia in più, con qualche scheletro in più, con qualche fissazione in più, con qualche parete di più, e sarà pronta ad intrappolarmi ,e a stringere e risucchiarmi l'aria più di oggi.


Voglio vestiti più piccoli, li pretendo..
....oppure..
Voglio solo un abbraccio.




5 commenti:

perlanera ha detto...

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi. (Ernest Hemingway)


Questa è una citazione che a me piace moltissimo..

un giorno in più rispetto a ieri, un giorno in meno rispetto a domani.. siamo sempre le solite con un pò più di tempo alle spalle.. Ma è proprio con il passare del tempo che ci rendiamo conto di dove eravamo e di dove siamo adesso..

"Domani sarò quella di oggi, quella di oggi con qualche parola in più, con qualche malattia in più, con qualche scheletro in più, con qualche fissazione in più, con qualche parete di più" Sarai anche quella con qualche sorriso in più, con qualche pena in meno, con qualche conquista in più, con qualche perdita in meno..
Perchè è così che funziona.. più e meno, aggiunta e sottrazione.. Determinate cose si aggiungono altre ci vengono tolte e non sempre le cose che si perdono o che si acquisiscono sono negative :)

Io odio il giorno del mio compleanno.. non riesco ancora ad apprezzarlo e ad esserne contenta, ma mi fa piacere che in quel giorno qualcuno si ricordi di me.. per questo.. Auguri piccola Vanilla..


Un bacio grande..

perlanera ha detto...

Non è facile farlo.. non è per niente facile lo so.. Io per prima ho delle grandissime difficoltà..
Però ci sono dei giorni che.. boh.. riesco a vedere cose diverse.. e per arrivare ad apprezzare qualche giorno sparso quà e là mi ci è voluto tanto, tantissimo tempo.. ero stra sicura che non ci sarei mai riuscita, che per me non esistesse un pò di pace, che per me fosse una cose impossibile e irraggiungibile.. mi sbagliavo :) solo adesso se mi giro indietro, a distanza di anni mi dico "mmhh però" :)

Oggi è andata bene e questo non è che un grande passo avanti.. guardalo come una tua conquista e non come una cosa scontata che dovresti fare di regola.. oggi hai fatto un passo avanti, poi può darsi che tu faccia un passo indietro, ma quel passo avanti lo hai fatto!!!

Forza piccola Vanillina.. io sono con te!!

donatella ha detto...

No, piccola mia, i vestiti piu' piccoli non sono che un surrogato di quell'amore che ci viene negato, come se dovessimo scontare chissa' quale colpa...
Come posso aiutarti, come posso farti credere che un giorno sara' tutto diverso, che troverai qualcuno capace di starti vicino, di esserci e non solo fisicamente...
Ti senti così delusa e sminuita che anche nel confronto con una persona piu' brutta, piu' grassa,piu' vecchia di te, esci sconfitta...e te la prendi con te stessa, arrivi a odiarti...
Ora piangi, piccolina, dai libero sfogo al tuo piccolo cuore ferito...
L'unico perdente, anche se ora tu non lo credi, e' lui.
Perche' difficilmente trovera' una ragazza capace di dare tanto amore come solo tu sai fare...
E tu invece quell'amore continui a portarlo dentro di te, anche se ora e' offeso e fa tanto male, ma non cristallizzarlo dentro di te...
Lascialo libero di volare ancora, perche' solo in questo modo attirera' a te un ragazzo che sappia fare soprattutto una cosa: meritarti.
Buon compleanno tesorino mio...anche se sono tanto distante, ti penso intensamente e sono felice che tu esista...
Ti voglio bene...

Lussì ha detto...

Vanilla,non passo da un po' per il tuo blog.

Per il tuo compleanno ti darei un po' di forza e un abbraccio che ti faccia respirare amore.

Iwillbe ha detto...

anche se in ritardo, buon compleanno cara vanilla.. mai avrei pensato avessi solo 15 anni..
per lui, so che sembreranno parole vuote e già sentite.. ma proprio in virtù della tua giovane età, vivi questo momento con la consapevolezza che passerà, e che presto arriverà un nuovo lui, importante, che ti vorrà bene..
un abbraccio