BLOGGER TEMPLATES - TWITTER BACKGROUNDS

mercoledì 23 dicembre 2009

Oggi, il mondo, è lontano da me.
Dai miei occhi. Dal mio cuore.
Oggi ho paura che domani, non resisterò. Domani, non resisterò.
E' Natale. E io muoio. E' natale. E io dovrò mangiare. E' Natale. Ma io non credo in
E' Natale. E passerò serate, e pranzi, con persone che non sanno niente di me.
Meglio che passarlo sola? Dite? Sarei stata a stomaco VUOTO.
Lacrime bollenti, mani congelate.
E' così che sono dentro, bollente, quella rabbia esistenziale che non cessa,
quell impotenza che brucia. Quel mio corpo dalla carnagione chiara, che umilia.

Tutti i tentativi di perfezione sono per forza di cose distruttivi.

BUON NATALE, A VOI CHE TENTATE DI DISTRUGGEVI OGNI GIORNO, TENTATE DI VIVERE, ALMENO ORA.

5 commenti:

mimì ha detto...

Hai ragione...

Capisco il tuo stato..

Ed è così difficile essere quello che si è e non essere quello che ci sta distruggendo...

—¤÷(`[¤*υиα ѕтєℓℓα ѕєиzα ℓυ¢є*¤] ́)÷¤— ha detto...

come ti capisco

fai uno sforzo è natale
prova a far felice chi ti sta intorno
poi dopo penserai a te

passa da me (:

Bia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Bia ha detto...

"Vanilla brucia la sua vita, e in mezzo al fumo e alla cenere non trova più se stessa."
Vanilla è stupenda.
Vanilla vale.
Vanilla è intelligente.
Vanilla è bella.
Vanilla è brava.
Vanilla si fa del male.
Vanilla si sa punire.
Vanilla vuole ancora amore?

Nena ha detto...

Cerchiamo di resistere ancora per queste due settimane, poi si ritorna alla "normalità".. Buon natale anche a te