BLOGGER TEMPLATES - TWITTER BACKGROUNDS

domenica 13 dicembre 2009

I miei sorrisi che piangono.


Sono andata dalla psicologa qualche giorno fa.
E adesso non voglio più guarire. Voglio scomparire.
Inizio a non ragionare ancora una volta.
Voglio arrivare oltre il rischio. Voglio arrivare oltre ai risultati che avevo gia ottenuto.
Voglio finire l'opera. Mi sta mangiando..
E qui sono io quella che ha fame. Fame d'amore. Fame di vita. Fame incontrollabile.
Quanta fame ho, voi non lo saprete mai. E non lo vedrete mai, i segni del cibo su di me. I segni del cibo che ingordo scompariranno. Questo lardo che mi assale. Scomparirà.




Sono, Al. la proprietaria di questo blog: http://quelchesono-al.blogspot.com/
Non potrò più entrare in quel blog perchè non riesco a ricordare la pasword..
Vi prego di seguirmi anche da qui. Ho un vivo bisogno di appoggio.


IO LA MIA VITA LA CONSUMO COME COCAINA.

18 commenti:

Alice and my world ha detto...

CiaU A.....
come stai tu???
noi....confuse ma combattive :D.
Un abbraccio e bentornata iO e Alice

נυℓιєт ha detto...

Ciao sono contenta tu sia passata m ricordo il tuo blog. Ti capisco ma tu prova a caapire me. Il cibo è un mostro, è contro di me. Devo stargli lontana, lui mi fà del male, lui porta la cattiveria degli altri. Il cibo è GRASSO, VERGOGNA, ROVINA

Alice and my world ha detto...

la confusione è una costante, emozioni che a vortice prendono me e Alice per i piedi e ci trascinano.
Per quanto riguarda la tua fame, trova la forza di vivere le emozioni, anche se cibarsi di loro a volte fà male.
sembra vacile vero?
Non lo è lo sappiamo, ma trova la forza, noi siamo con te, ti teniamo la mano.
Un abbraccio fortissimo.
iO e Alice.

Aisling ha detto...

Ciao Vanilla! E' la prima volta che passo di qui, mi sono ritrovata in molte cose che hai scritto... Fame d'amore.... E' il problema più grande, anch'io ho fame d'amore che sfogo sul cibo, però non è questa la strada giusta,dobbiamo combattere e non mollare ... Anch'io spesso non penso di non voler guarire perchè le ossessioni in un certo senso proteggono ma questa non è vita... la vita fuori dalle ossessioni è una vita....
Ti sono vicina e ti abbraccio forte....

evaluna ha detto...

No che non ti ho abbandonata, ho perfino lasciato, pochissimo tempo fa', un commento sul vecchio blog per sapere che fine avessi fatto, ma ora so per certo che non l'hai mai letto.
Credimi, ho pensato spesso a cosa ti stesse succedendo, e questo sragionamento che hai pubblicato e' pari ad un secchio di acqua gelata addosso.
Io avevo mollato ma ho ricominciato a lottare, e' durissima, Allison, o qualunque sia il tuo nome, ma stavolta non torno indietro!
E tu vieni con me!

evaluna ha detto...

Ma che e' successo per crollare in questo modo?

evaluna ha detto...

Maledetta connessione che continua a saltarmi!!!!
Vale, Vanilla se preferisci, anch'io mi sento sola e vuota, e ora che sto ricominciando ad alimentarmi normalmente mi sento poco bene anche fisicamente, ma tengo duro.
Immagino che tu abbia il problema inverso, e che ti senta enorme a causa delle continue abbuffate.
Da domani, che dici, ricominciamo insieme?
Sul blog c'e' il mio indirizzo mail, se non ti rispondo qui vieni lì, almeno ti posso leggere, con Blogger ultimamente e' un disastro!
Intanto ti auguro la buonanotte, io non sono forte come credi, ma ce la sto facendo grazie a voi.
Anche grazie a te.
No che non ti abbandono.
E se sei arrabbiata spacca qualcosa, ma non te la prendere con te stessa, o non ne vieni piu' fuori.
Ti abbraccio fortissimo!
Dony

empty ha detto...

da adesso seguo il tuo blog.
Questo post è emotivamente VERO.

A. ha detto...

Io sto bene. Sto bene qua giù, sto bene qua, sono al caldo.
E tu come stai? Dove sei scomparsa? Perché.. mi abbandoni così a volte? Mi manchi tremendamente, e sono stufa di ripeterlo perché ti vorrei qui con me, qui a starmi vicino.

evaluna ha detto...

Vale, lo fai un salto da me a dirmi come va oggi?
Ci tengo, davvero!
Dony

evaluna ha detto...

Perche' Vale?
Stai sbagliando, e lo sai anche tu.
In questo momento ti senti bene perche' riesci a controllarti, ma non durera' in eterno.
Poi torneranno le abbuffate.
Hai la fortuna di poter seguire una dieta seria, non buttare tutto all'aria per dei risultati tanto veloci quanto effimeri.
Sei una ragazza intelligente, cerca di dominare gli impulsi pseudosuicidi.
O continuerai a inseguire una morte a lungo termine così facendo...
Puoi aver passato un brutto periodo, ma non ne verrai fuori certo così, anche se all'apparenza puo' sembrare.
Mi prometti che almeno ci pensi?
Buona notte, ti abbraccio
Dony

Michiamomari, e ha detto...

ok ok... hai deciso di restare malata -ma dalla psicologa ci vai..? l stesse cose che dici qui, le dici anche a lei? ci tengo tanto, me lo fai sapere?
ti abbraccio forteforte. Notte.

SRIJPB ha detto...

...ciao cucciola!!!!!Arrivare oltre...è qll che io cerco di fare sempre...arrivare oltre i limiti per riuscire a sentirmi viva...arrivare oltre i limiti per dimostrare agli altri che io ce la posso fare...per dimostrarlo a me stessa....arrivare oltre il rischio perchè qualcuno si accorga di me e venga a salvarmi in extremis...ti sono vicina piccina!!!!!bacio!!!

evaluna ha detto...

Vale...dove sei finita???

Sara . ha detto...

Ciao, piacere Sara, mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, scusa se non l'ho fatto prima..
Cmq nons ei l'unica a sentirti sola, credimi,te lo posso garantire io! So che magari queste sono solo inutili parole xò voglio anche starti vicina, fisicamente mi è impossibile purtroppo =(
Ma se hai bisogno di qualunque cosa, di sfogarti ecc. sai dove trovarmi, spero tu possa ritorvare la felicità, spero tu possa ritrovare la voglia di vivere, con affetto Sara .

empty ha detto...

oggi (inteso come generico) va come descritto del mio ultimo post,
ana risolleva le mie giornate.
oggi (specificatamente) male,
ho vomitato appena pochi minuti fa ed è uscita pure qualche goccia di sangue, mi fa male la testa. Per il resto è ok.
Tu come stai?

evaluna ha detto...

Valentina, io non penso che ti fai pregare.
Semplicemente mi preoccupo quando non vedo nuovi post o non ti incrocio qua e la' con i tuoi commenti, perche' penso chissa' che sta succedendo.
Se il ricovero e' il modo per impedirti di trascorrere una buona fetta di vita tra la cucina e il bagno come ho fatto io, ben venga.
Immagino che sarai preoccupata o addirittura spaventata, ma devi affidarti alle mani di qualcuno che ti sappia trascinare fuori dal tuo inferno.
Che discorsi sono che le altre sono malate davvero?
Perche', invece la bulimia e' un gioco per passare il tempo?
Tu sei malata ne' piu' ne' meno di loro,come lo sono anch'io,che se anche non mi abbuffo piu' non riesco a schiodarmi dalla testa il tarlo della magrezza, anche se faccio di tutto perche' non abbia nuovamente il sopravvento su di me.
Attendo novita', intanto stai tranquilla, stai solo compiendo il primo passo verso la fine dell'incubo.
Ti penso
Dony

mimì ha detto...

Ciao, non sapevo della tua esistenza, come tu della mia, ora lo so.. E ora che ti ho scoperto ti seguirò..
Sento che anche tu come me, anxi più di me, hai bisogno di "aiuto" di SOSTEGNO... Non sei sola... Metticela tutta per salvarti.. Anch'io mi sento vuota, sola, e triste... Però voi, anche tu potrai esserlo, siete la mia FORZA!!
Non abbatterti.. LOTTA!!!